Guestbook

Lascia il segno del tuo passaggio! Firma anche tu il muro di Giuseppe Giacobazzi… che lo legge!... ogni tanto…

Alberto22 settembre 2018 alle 16:37Mitico! da Romagnolo imbastardito di origine, le risate che mi faccio quanto ti vedo .... super! Spero di vederti presto in calendario a Zelig Milano (v.le Monza ) .. vado spesso e dal vivo gia' immagino le risate|!
Angelo Z.21 settembre 2018 alle 00:51Sembrerà una cazzata ma non lo è... vivo in Germania da alcuni anni, e quando mi manca aria di casa, pur restando qui, cerco i tuoi video e mi concedo due sane risate (nonostante conosca i tuoi pezzi a memoria, ormai). Sei una sorta di "zio burlone" che con quel fare e con quella leggerezza allevia un po' la nostalgia di casa. Grazie
Lamberto Reggiani19 settembre 2018 alle 11:36 Buongiorno, so che e' difficile, ma la nostra piccola Associazione onlus di Imola che si chiama Kasomay (www.kasomay.org) sta cercando fondi per far operare due bambini (Mariama e Samba) con cardiopatia grave. Siamo una Associazione di Pediatri e Volontari e quando 2 volte l'anno andiamo in Missione della Regione della Casamance in Senegal troviamo sempre bambini con malattie gravi che non hanno i soldi per potersi pagare le cure e gli interventi chirurgici. Noi portiamo avanti il disegno comunque di favorire gli interventi e le visite presso Medici e Ospedali locali e i due bambini dovranno essere operati a Dakar. Se Lei fosse disponibile per una serata benefica con raccolta di offerte per finanziare questi interventi chirurgici (costano circa 5000 euro l'uno) noi saremmo l'Associazione più felice del mondo. La location migliore qui da noi potrebbe essere la Rocca di Dozza uno dei borhi più belli d'Italia (Il borgo della manifestazione del "muro dipinto") Mi chiamo Lamberto Reggiani e sono un Pediatra di Imola Presidente di Kasomay. Grazie comunque anche solo per l'attenzione. Lamberto Reggiani reggianilamberto@hotmail.com Cell 3934638083
Marco Varetto (Torino)11 settembre 2018 alle 18:35Buonasera Giuseppe.L'altra sera con mia figlia sedicenne Marta (in famiglia siamo tuoi fansss) ci è venuta in mente una battuta che, secondo noi, potrebbe essere tua. Era una roba del tipo che "a Ravenna ci sono zanzare così grosse che non li usano mica i droni: danno direttamente la telecamera in mano alle zanzare e le dicono "Dai, vai su e filma". L'abbiamo immaginata detta da te e ci siamo ribaltati dal ridere. Se è piaciuta anche a te e ce lo vuoi far sapere... marco.varetto_1962@libero.it Grazie e ciao.
Roberto zanni07 agosto 2018 alle 09:57Grazie , sei terapeutico ,rassereni la vita ,come tutte le cose belle !
Silvia 19 luglio 2018 alle 09:04Ciao Andrea,i tuoi video che trovo online, riescono sempre a strapparmi un sorriso persino nei momenti più bui (anche quando gli sketch ormai li so ormai a memoria).Ho appena preso il biglietto per lo spettacolo di Venaria. Se non muoio prima ci vediamo a Febbraio!!! Ha Ha Ha! Ciaoooo Silvia
Altri messaggi